Prestiti casalinghe

Oggi affrontiamo l'argomento del momento: come richiedere piccoli prestiti per casalinghe? Le donne che fanno le casalinghe spesso si trovano di fronte la necessità di chiedere un finanziamento, vediamo i consigli e le indicazioni da seguire perchè vengano erogati velocemente finanziamenti alle donne casalinghe.

Prestiti per casalinghe senza reddito

Se sei una casalinga senza un reddito dimostrabile e sei alla ricerca di un prestito o finanziamento appositamente studiato per venire incontro alla categoria delle casalinghe che non hanno reddito nè busta paga ti suggeriamo di continuare a leggere con attenzione questa pagina, qui infatti troverai le soluzioni migliori ed indicate che consentono prestiti a casalinghe in tempi rapidi e con procedure agevoli. Anche se vuoi richiedere un prestito per casalinghe senza garante avrai utili informazioni su come avviare le pratiche e gli enti finanziari ai quali puoi iniziare a rivolgerti per ottenere il finanziamento personale che ti serve per le tue esigenze.

Finanziamenti a casalinghe senza un reddito dimostrabile e senza bustapaga

"Sono una casalinga, come faccio a richiedere ed ottenere un prestito se non ho un reddito dimostrabile?" .. "Le casalinghe senza busta paga possono ricevere un piccolo prestito personale a condizioni vantaggiose?" Sono questi i quesiti che le donne italiane si chiedono con più frequenza, parliamo delle donne che passano la maggior parte del loro tempo a casa svolgendo lavori domestici di routine quali i compiti che spettano ad una casalinga.

E' bene sapere che anche le casalinghe nonostante non abbiamo un lavoro retribuito hanno la possibilità di richiedere e ottenere un prestito. Solitamente si tratta di prestiti di importo abbastanza ridotto, in genere la somma rientra nel range compreso tra 1.000 e 5.000 euro, somme che possono senz'altro essere chieste sia nel caso in cui la casalinga non svolge altra attività oltre a quella domestica sia nel caso in cui abbia una lavoro che svolge part time a tempo determinato.

Normalmente le casalinghe accedono a prestiti ridotti, necessari per lo più per fronteggiare le piccole spese che si creano in seno al nucleo familiare, parliamo quindi per lo più di spese per la casa (spese impreviste, acquisto di nuovi elettrodomestici, ecc) quindi prestiti per la casa (a volte anche per l'intervento e lla ristrutturazione di piccole parti dell'abitazione domestica)
 

A quali banche e finanziarie rivolgersi?

Forniamo di seguito i collegamenti a siti utili nei quali una casalinga può richiedere un prestito veloce:

Prestiti per casalinghe senza bisogno di garante.
Se la casalinga ha, oltre all'attività domestica, anche una professione part time in piena regola, in tal caso essa possiede i requisiti per chiedere un prestito da sola e senza bisogno di firme di garanzia, può quindi ricevere il finanziamento senza avvalersi di un soggetto che faccia da garante per lei.

Prestiti alle casalinghe che non hanno un reddito proprio.

Se invece la casalinga non ha nessun reddito e di conseguenza nessuna busta paga, le società finanziarie richiedono la firma di un garante con reddito per l'erogazione del finanziamento: è quindi necessaria una fonte di reddito stabile nel tempo per poter accettare la richiesta di prestito. Chi può fare da garante per una casalinga? Può farlo sia il marito, sia un altro parente (i genitori), sia un figlio che già lavori.
 


Loading...